L'opinione quantica e il voto – 3

 In Comunicazione

Terzo pezzo sull’evoluzione dell’opinione pubblica in Italia. Su www.ottimistierazionali.it 
Prima di diventare fluttuante e inafferrabile, l’opinione pubblica italiana era solida e strutturata. Coerente, interpretabile nelle sue dinamiche. Un po’ come la fisica newtoniana prima che la rivoluzione della meccanica quantistica ne sconvolgesse le certezze. Per capire di cosa stiamo parlando, limitandoci all’ambito dei comportamenti elettorali, basta guardare con un minimo di attenzione il grafico sull’affluenza al voto –  per la Camera dei Deputati – nelle elezioni dal 1948 al 2013…
continua a leggere su Ottimisti&Razionali

Post recenti
Contattaci

Mandaci una mail.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca